L’immagine e il volto al CPIA di Lecco

Il laboratorio fotografico in mixed media torna al CPIA di Lecco in una nuova veste, esteso su 6 classi di adolescenti/giovani (e qualche adulto o adulta) per un totale di oltre 100 partecipanti provenienti da 4 continenti e parlanti oltre 10 lingue madri. Uno spettacolo. Entusiasmante ma anche a tratti dolente, soprattutto dato il trascorso migratorio dei e delle partecipanti e i venti di guerra e neocolonialismo che soffiano oggi nel mondo.CONTINUA…

L’IMMAGINE E IL VOLTO AL LICEO SACRO CUORE DI GALLARATE

Grazie alle e agli studenti della quinta del Liceo delle Scienze Umane Sacro Cuore di Gallarate (VA) per la due giorni intensissima di lavoro insieme. Siamo partiti e partite dalla mostra INDICIBILE – virtualmente non autorizzata per riflettere sul tema della violenza di genere in occasione del prossimo 25 novembre, per approdare poi – tramite un set fotografico e la manipolazione in mixed media della nostra immagine – a scoprire il potere curativo e rivoluzionario della pratica artistica. Ne è nata una mostra per l’open day del 2 dicembre.CONTINUA…

SESSISTA? Il laboratorio sul linguaggio di genere

Ospite della CGIL di Como e fortemente voluto dalle sue donne, il laboratorio SESSISTA? sul linguaggio di genere ha impegnato un nutrito gruppo di uomini e donne per un pomeriggio insieme. Tra questionarî ludici, esperimenti dada e riflessioni, un viaggio alla scoperta delle discriminazioni insite nel linguaggio e delle strategie per contrastarle.
Ti interessa? Prenotalo per la tua associazione, azienda o scuola. CONTINUA…

Ex nihilo nihil: in mostra a Bologna con CHEAP

PhilosopHERs (QUI tutte le opere) è un progetto multisciplinare che spazia tra filosofia e fotografia, alla riscoperta delle donne inVISIBILI che hanno pensato nella storia. Perché sì, ce ne sono state. Eccome! Lieta che Ex nihilo nihil sia stata selezionata dalla call for artists 2023 (#AGITATEVI) indetta da CHEAP e sia esposta ora per le strade di Bologna!CONTINUA…