RITRATTO, ADOLESCENZA E DISABILITÀ

È ripartito alla grande AITO•L@byoung, il laboratorio fotografico inclusivo e innovativo da me realizzato per l’associazione Diversamente Genitori dedicato alle e agli adolescenti anche con disabilità o neurodivergenze! La sfida è quella di nutrire un gruppo ampio (siamo quasi in 20!) e molto variegato, ove mettere a tema e in discussione il tema stessa della ‘normalità’. Come? Attraverso la pratica del ritratto e dell’autoritratto, convintɜ del fatto che la creatività è cura!

CONTINUA…