Il-dono-piu-bello-Fenice-ritratti-light-painting-allebonicalzi-2

IL DONO PIÙ BELLO: UNA RINASCITA, IN LIGHT PAINTING

Per me il dono più bello è un’esperienza.
Per me il dono più bello è un’occasione di condivisione o di scoperta, quasi sempre l’opportunità di evolvere, crescere, trasformarsi.
Il dono più bello, per me, è spesso una fotografia.
In light painting.

Lo dico e lo propongo spesso e quando mi è richiesto di realizzare un ritratto in light painting sono felice.
So che un’avventura mi aspetta. Ci aspetta.

REGALA(TI) UN RITRATTO IN LIGHT PAINTING

CONTINUA…

emergere-dal-buio-si-puo-ritratti-light-painting-allebonicalzi-3

EMERGERE DAL BUIO SI PUÒ: Giù le mani dalle donne

Venerdì sera si è concluso SGUARDI, manifestazione a più voci per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. La mostra Sul corpo, con dipinti di Kevin Bellò e alcune mie serie in light painting ha incorniciato, per l’occasione, la presentazione del libro Giù le mani dalle donne di Alessia Sorgato, in dialogo con Telefono Donna e due consultori del territorio*. Che cosa ho imparato? Che emergere dal buio si può.

Qui sopra: Hands off   Giù le mani (dal corpo delle donne).
Opera in concorso all’International Light Painting Award 2016.

CONTINUA…

creare un ritratto in light painting

COME CREARE UN RITRATTO: TRA PRENDERE E DARE

Un ritratto in light painting non si ‘prende’ né – semplicemente – si ‘fa’. Un ritratto in light painting si crea. Insieme. E la ricetta è presto detta: per creare un ritratto – ad un tempo – potente e gentile occorre un’idea, un progetto, occorre una stanza buia e una fonte luminosa mobile, occorre tempo e cura.
Occorre sintonia, nel respirare insieme.
Con lei non è stato difficile!
CONTINUA…